LivingFarma, la Farmacia Online del Benessere: spediamo salute a casa tua!

Ricerca

LOPERAMIDE MY*12DOSI LIOF 2MG

 4,61

Codice:049716020

DENOMINAZIONE


Loperamide Mylan 2 mg liofilizzato orale
loperamide cloridrato

PRINCIPI ATTIVI


Che cos’è e a che cosa serve
Questo medicinale contiene loperamide cloridrato che aiuta a bloccare la diarrea rendendo le feci più solide e meno frequenti. Questo medicinale viene usato per il trattamento degli attacchi improvvisi di diarrea di breve durata (acuti) negli adulti e nei bambini al di sopra dei 12 anni di età. Questo medicinale non deve essere usato per più di 2 giorni se non dietro consiglio medico e attento monitoraggio.

Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 2 giorni.

ECCIPIENTI


Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
Non prenda Loperamide Mylan:
– se ha nota ipersensibilità alla loperamide cloridrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6)
– se i bambini sono di età inferiore a 2 anni
– se soffre di dissenteria acuta, la quale è caratterizzata da sangue nelle feci e temperatura corporea elevata
– se soffre di colite ulcerosa acuta
– se soffre di enterocolite batterica causata da organismi invasivi inclusi Salmonella, Shigella e Campylobacter
– se soffre di colite pseudomembranosa associata all’uso di antibiotici ad ampio spettro
– in tutti i casi in cui i normali movimenti intestinali non dovrebbero essere soppressi. La somministrazione deve essere interrotta immediatamente in caso di stitichezza o gonfiore addominale.

Se uno di questi casi la riguarda, chieda consiglio a un medico o a un farmacista prima di prendere la loperamide cloridrato.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE


Avvertenze e precauzioni
Si rivolga al medico, al farmacista o all'infermiere prima di prendere questo medicinale, se:

– soffre di AIDS e il suo stomaco si gonfia, interrompa immediatamente l'assunzione delle dosi di liofilizzato orale e contatti immediatamente il medico;
– soffre di una malattia del fegato – la diarrea dura da più di 48 ore interrompa l'assunzione del medicinale e consulti il medico;
– soffre di diarrea grave, perderà molti liquidi (disidratazione). Con questi liquidi perderà anche altre sostanze importanti. I sintomi di disidratazione possono includere bocca secca e/o vertigini. Il vomito può portare alla disidratazione. Il pericolo di disidratazione esiste soprattutto nei bambini piccoli e negli anziani. Quindi le prime misure contro la diarrea sono: integrare e mantenere i liquidi nel corpo.
Ciò significa: bere molto e integrare con zucchero e sale. In farmacia o parafarmacia è possibile acquistare una miscela a base di sale e zucchero, che deve essere sciolta in acqua. Chieda consiglio al medico o al farmacista.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI INDESIDERATI




POSOLOGIA


Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. La maggior parte sono generalmente di lieve entità.

Rivolgersi immediatamente a un medico
Comune: (può interessare fino a 1 persona su 10)
• Sensazione di malessere, stitichezza o flatulenza.
• Mal di testa.

Non comune: (può interessare fino a 1 persona su 100) • Prurito o orticaria.
• Dolore allo stomaco o gonfiore allo stomaco.
• Vertigini o sonnolenza.
• Vomito, cattiva digestione.
• Bocca secca.

Raro: (può interessare fino a 1 persona su 1.000)
• Reazioni allergiche inclusi respiro sibilante inspiegabile, mancanza di respiro, svenimento o gonfiore del viso e della gola.
• Eruzioni cutanee, che possono essere gravi e includere vesciche o desquamazione della pelle.
• Perdita di coscienza o ridotto livello di coscienza (svenimento, sensazione di svenimento o minore vigilanza), movimenti scoordinati.
• Difficoltà al passaggio dell'urina.
• Grave stitichezza.
• Sensazione di bruciore o formicolio della lingua.
• Miosi (restringimento delle pupille dell'occhio).
• Stanchezza.

Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili)
• Dolore addominale superiore, dolore addominale che si diffonde alla schiena, dolorabilità al tatto dell'addome, febbre, polso rapido, nausea, vomito, che possono essere sintomi di infiammazione del pancreas (pancreatite acuta).

Se manifesta uno qualsiasi di questi sintomi, interrompa l'uso del medicinale e si rivolga immediatamente al medico.
Parli con un medico il prima possibile.

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Più Venduti

Torna in Alto
Il prodotto è stato aggiunto al tuo carrello